FANDOM


Attacker YOU!
manga
Mila & shiro
copertina del primo volume italiano
Titolo originaleAttacker YOU!
TestiJun Makimura
DisegniShizuo Koizumi
EditoreKodansha
1ª edizione1984
Tankobon 3 (completa)
Editore it.Star Comics
1ª edizione it.febbraio 2003aprile 2003
Collana 1ª ed. it. Starlight
Tankobon it. 3 (completa)
Formato it.12 cm × 18 cm
Lettura it.originale (da destra a sinistra)
Genere
Temi
Mila e Shiro due cuori nella pallavolo
serie TV anime
Mesdcnp
Mila Hazuki
Titolo originaleAttacker YOU!
Autori
Regia
Sceneggiatura
StudioKnack Productions
MusicheShiro Sagisu
ReteTV Tokyo
1ª TV13 aprile 198421 giugno 1985
Episodi 58 (completa)
Durata ep. 24 min
Reti italiane
1ª TV it.marzo 1986
Episodi it. 58 (completa)
Durata ep. it.24 min
Censura it.Sì (educoloramento dei dialoghi e tagli di scene di semi nudo)
Cronologia
  1. Mila e Shiro due cuori nella pallavolo
  2. Mila e Shiro il sogno continua

Attacker YOU! (アタッカーYOU! Atakka YOU!?) è uno spokon manga e anime giapponese, conosciuto in Italia con il nome Mila e Shiro due cuori nella pallavolo.
Le due versioni della storia (manga e anime) differiscono molto fra di loro, in particolare la trama della versione animata è più complessa e sono presenti vari personaggi inediti sin dalla prima puntata.
Nel 2008, in occasione delle Olimpiadi di Pechino, è stato realizzato un sequel della serie dal titolo Mila e Shiro il sogno continua[1].

Manga Modifica

Trama Modifica

Il fumetto narra delle avventure di Yu Hazuki (Mila Hazuki nell'edizione italiana dell'anime), una ragazza di campagna, che si trasferisce in città per frequentare l'equivalente giapponese delle scuole medie. A scuola Yu viene a contatto con il gioco della pallavolo, diventando col tempo una campionessa.

Riesce a fare delle schiacciate molto potenti ma è scarsa nel bagher. Con la sua squadra che ha come ricevitrice Nami Hayase riuscirà a arrivare in finale dove perderà contro Kaori Takigawa.

In seguito Yu si iscrive al club di pallavolo dell'istituto superiore che ha scelto insieme a Nami e vince il torneo delle superiori. Dopo il torneo viene convocata in nazionale: il suo sogno si è così avverato.

Edizione italiana Modifica

Creato da Makimura Jun e Koizumi Shizuo negli anni ottanta e pubblicato dalla casa editrice Kodansha, il manga è composto da 3 tankōbon ed è stato pubblicato in Italia, con il titolo originale, dal febbraio all'aprile 2003 dalla Star Comics sul periodico Starlight. In precedenza era stato pubblicato in Italia negli anni ottanta sul Corriere dei Piccoli, ma non tutto (la serie fu sospesa alla fine del primo volume) e con le tavole colorate e ribaltate ed i nomi cambiati.
Al termine del terzo volume si trova una storia autoconclusiva degli stessi autori, ma indipendente dalla storia di Yu dal titolo Irina e i pirati del mar dei caraibi.

VolumiModifica

</tr>
Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Data di prima pubblicazione
Giappone Italia
1Attacker YOU! 1
「アタッカーYOU! 1」
198410 febbraio 2003[2]
Capitoli
  • Attacker You!
2Attacker YOU! 2
「アタッカーYOU! 2」
-10 marzo 2003[3]
Capitoli
  • Attacker You!
3Attacker YOU! 3
「アタッカーYOU! 3」
-10 aprile 2003[4]
Capitoli
  • Attacker You!
  • Irina e i pirati del mar dei Caraibi

Anime Modifica

Trama Modifica

Attacker You! è la storia dell'ambiziosa ed energica alunna delle medie Mila Hazuki (You Hazuki nella versione originale), una ragazza di campagna che si trasferisce a Tokyo per andare a vivere con suo padre, un fotografo recentemente ritornato dal Perù, e per frequentare le scuole medie. Mila crede che sua madre sia morta ma questo non è vero: sua madre, una campionessa nella pallavolo che aveva militato anche nella nazionale giapponese, per continuare a giocare aveva abbandonato la sua famiglia quando Mila aveva pochi anni; il padre, per non farla soffrire, decise allora di far credere alla piccola che la madre fosse morta. Il fratello minore di Mila, Sunny, è molto legato alla sorella maggiore e la segue dovunque lei vada, anche a scuola e alle partite di pallavolo.

A scuola Mila viene a contatto con il gioco della pallavolo, diventando col tempo una campionessa. Sogna di entrare a far parte un giorno della nazionale giapponese femminile e di partecipare alle Olimpiadi di Seul 1988. Si iscrive alla squadra di pallavolo della scuola e diventa velocemente una delle titolari sebbene il suo allenatore Daimon sia duro nei suoi modi di fare. Mila diventa amica della ricevitrice Nami Hayase. Si innamora anche del capitano del club di pallavolo maschile, il suo senpai Shiro Takiki (So Tachiki in originale).

Grazie anche alle schiacciate molto potenti di Mila (nonostante sia un po' scarsa in ricezione) ed alla bravura della centrale (con ottime doti di ricezione) Nami Hayase, nonostante i metodi rudi di Daimon (che per questo è costretto a lasciare e sostituito dal preside della scuola che non capisce nulla di pallavolo), la sua squadra riuscirà ad arrivare alla finale del campionato studentesco, dove però perderà contro la formazione in cui gioca Kaori (Eri in originale) Takigawa , un genio della pallavolo che già a 15 anni è stata chiamata nella nazionale olimpica, con cui Mila stringerà una fortissima amicizia.

Mila riesce ad entrare in una squadra professionistica (la Seven Fighters) facendo amicizia tra le altre con una sua compagna piuttosto "robusta", Yoghina Yokono, e (dopo la vittoria del campionato) con una sua concorrente nel ruolo di schiacciatrice, Sori Shinoda, e riesce a vincere il campionato ed il torneo open, venendo convocata in nazionale. Scopre che la madre non è morta ma l'ha abbandonata per giocare a pallavolo. Il contraccolpo per Mila è forte e la ragazza lascia gli allenamenti. Shiro, il suo fidanzato, alla fine la troverà e la consolerà. Così Mila torna al ritiro della nazionale e riallaccerà i rapporti con la madre.

La nazionale olimpica, dopo l'amichevole vinta contro l'URSS, viene divisa in due squadre: quella che vincerà le tre amichevoli tra di loro avrà più speranze di portare giocatrici alle Olimpiadi di Seul 1988.

Alla fine la squadra di Mila vince e viene formata una squadra per il Torneo delle quattro nazioni. La serie si chiude con Mila in battuta per la prima partita contro la Cecoslovacchia.

Adattamento italiano Modifica

L'anime è stato trasmesso per la prima volta nel 1986 da Rete 4. Nell'adattamento italiano Mila viene fatta diventare cugina di Mimi Ayuhara, protagonista del precedente anime sulla pallavolo Mimì e la nazionale di pallavolo. Inoltre il titolo evidenzia con forza l'amore tra la giocatrice e Shiro, anche se nell'anime questo aspetto viene appena accennato. Questi adattamenti si troveranno anche nelle successive edizioni francese e spagnola.

Doppiaggio Modifica

Il doppiaggio italiano è stato effettuato presso gli studi MOPS FILM sotto la direzione di Willy Moser. I dialoghi italiani sono di Francesco Vivaldi.

Alcuni doppiatori hanno prestato la voce a più personaggi, inoltre tranne alcune eccezioni (tra cui la protagonista) generalmente a ciascun personaggio sono stati associati più doppiatori che si alternano tra le varie puntate o addirittura all'interno di un singolo episodio come nel caso di Kaori Takigawa, doppiata in una stessa puntata da Laura Boccanera (sua voce "ufficiale"), da Barbara Castracane e da Rita Baldini[5].

Personaggi Voce giapponese Voce italiana
Mila (Yu) Hazuki Yuko Kobayashi Barbara De Bortoli
Shiro Takiki (So Tachiki) Ken'yū Horiuchi Vittorio Guerrieri
Kaori (Eri) Takigawa Yumi Takada Laura Boccanera
Monica Ward (ep. 57-58)
Nami Hayase Naoko Matsui Rita Baldini
Yogina Yokono Rita Baldini (1ª voce)
Maura Cenciarelli (2ª voce)
Signorina Tajima Kumiko Takizawa Rosalinda Galli (1ª voce)
Anna Teresa Eugeni (2ª voce)
Mitamura (Shingo Mitamura) Katsuyuki Sogabe Francesco Prando
Vittorio Guerrieri (ep. 55)
Roberto Del Giudice (ep. 57-58)
Tulia Rosalinda Galli (1ª voce)
?? (2ª voce)
Daimon (allenatore) Shigezou Sasaoka Gabriele Carrara
Chibi Satoko Kitô Monica Ward
Sunny (fratellino di Mila) Runa Akiyama Rita Baldini
Toshiko Michihiro Ikemizu Mauro Bosco
Kento Teo Bellia
Yamaoka ?? (1ª voce)
Luca Ward (2ª voce)
Saguru Riccardo Rossi
Sina Claudia Razzi
Sori Claudia Razzi (1ª voce)
?? (2ª voce)
Telecronista Keaton Yamada Sergio Matteucci

Sigle Modifica

Sigla di apertura giapponese
  • "Seishun Prelude" (青春プレリュード?), interpretata da Harumi Kamo.
Sigla di chiusura giapponese
  • "TWINKLE,TWINKLE" interpretata da Harumi Kamo.
Sigla italiana

Nomi negli altri paesi Modifica

  • Giappone: アタッカーYOU!
  • Mondo anglofono: Attacker YOU!
  • Francia: Jeanne et Serge
  • Spagna: Juana y Sergio

DVDModifica

L'intera serie è stata pubblicata nel 2007 da Dynit. I 58 episodi sono suddivisi in 2 box contenente ognuno 4 dischi.

CameiModifica

Nell'episodio 53 (L'azzardo di Daimon) appare per 5 secondi Jun Hono, il pilota di Venus Alfa nella serie il Grande Mazinga. È seduta sugli spalti, alle spalle di Sunny e del papà di Mila Hazuki.

Episodi Modifica

Template:Vedi anche

PersonaggiModifica

Template:...

Differenze anime e mangaModifica

  • Nel fumetto Mila cerca di entrare nelle Seven Fighters, ma poi Mitamura la convince ad iscriversi al Serin dove la potrà allenare ed a cui la ragazza si iscriverà con Nami; sono pertanto assenti anche le compagne di squadra come Yoghina e Sori, mentre nel manga sono presenti altri personaggi come la senpai Mishiro.
  • Sunny, il fratellino adottivo di Mila, compare solo nell'anime.
  • Mentre nell'anime Mila scopre che sua madre, Kiushi Tajima, è viva, nel fumetto ella è davvero morta.
  • Nel fumetto Daimon (l'allenatore di Mila e Nami alle scuole medie) è un personaggio molto marginale, e non entrerà mai in competizione con Mitamura e Yamahoka per avere il ruolo di allenatore della nazionale femminile giapponese, uscendo di scena con il passaggio della protagonista dalle medie alle superiori.
  • Nel manga il rapporto tra Yu e So (Shiro) non viene approfondito, tuttavia il ragazzo nel manga appare più spesso che nell'anime per incoraggiare Yu.

NoteModifica

  1. http://www.publitalia.it/bin/Documento/C_9_Documento_1517_file.pdf
  2. Attacker You 1, Star Comics
  3. Attacker You 2, Star Comics
  4. Attacker You 3, Star Comics
  5. Scheda su Mila e Shiro due cuori nella pallavolo de Il mondo dei doppiatori
  6. Scheda su Mila e Shiro due cuori nella pallavolo di Tana delle sigle.

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale